SPEDIZIONE IN 48-72 ORE | GRATIS DA 99€

Rimborso per le imprese

​​​​​​​Ottieni il rimborso totale delle tue spese per i prodotti di Prevenzione dal Covid-19

rimborso per le imprese

Il Bando per tutte le aziende italiane

Impresa sicura è il nuovo bando di Invitalia che prevede un risarcimento delle spese sostenute per  l’acquisto di mascherine, guanti e altri dispositivi di protezione. 

Chi può ottenere il rimborso?

Possono partecipare al bando tutte le imprese italiane di qualsiasi dimensione.

Per rispettare i requisiti l’impresa deve:

  • Avere sede in Italia

  • Essere regolarmente iscritta e attiva al Registro Imprese

  • Non essere in liquidazione né sottoposta a procedura concorsuale

     

Per cosa si può chiedere il rimborso?

Il bando finanzia le spese per l’acquisto dei seguenti prodotti:

  • Mascherine filtranti, chirurgiche, FFP1, FFP2 e FFP3

  • Guanti in lattice, in vinile e in nitrile

  • Dispositivi per protezione oculare

  • Indumenti di protezione quali tute e/o camici

  • Calzari e/o sovrascarpe

  • Cuffie e/o copricapi

  • Dispositivi per la rilevazione della temperatura corporea

  • Detergenti e soluzioni disinfettanti/antisettici

 

Ci sono dei requisiti che la spesa deve rispettare? C’è un importo minimo di spesa?

Sì, per poter essere rimborsata, la spesa deve essere:

  • Superiore ai 500 euro. L’ importo può fare riferimento anche a più fatture

  • Sostenuta dal 17 marzo in poi

  • Connessa a fatture già pagate alla data dell'invio della domanda di rimborso, attraverso conti correnti intestati all’impresa e con modalità che consentano la piena tracciabilità

 

Quanto mi verrà rimborsato?

Il bando rimborsa fino al 100% delle spese sostenute, da un minimo di 500 euro ad un massimo di 150mila euro per impresa.

I rimborsi sono erogati entro il limite delle risorse disponibile, che ammonta a 50 milioni di euro.

 

Come funziona il rimborso? Cosa devo fare?

Ecco cosa fare per accedere al rimborso :

1. Prenota il tuo rimborso

A partire dall’11 maggio invia la prenotazione del rimborso allo sportello informatico dedicato. Hai tempo fino al 18 maggio. Puoi fare la richiesta da lunedì a venerdì dalle ore 9 alle 18.

2. Guarda se la tua impresa è ammessa

Dopo il 18 maggio, Invitalia pubblica l’elenco di tutte le imprese che hanno richiesto il rimborso, specificando quelle ammesse al rimborso e quelle escluse.

3. Presenta la richiesta di rimborso

Se la tua impresa è ammessa, presenta online la domanda di rimborso, dalle ore 10.00 del 26 maggio 2020 alle ore 17.00 dell’11 giugno 2020. Verrà attivata una pagina dedicata.

4. Quando riceverò il rimborso?

Entro il mese di giugno 2020.